Japan Tobacco International

Japan Tobacco International

La sfida

In un periodo di sconvolgimenti organizzativi provocati dalla pandemia di COVID-19, JTI stava cercando nuovi modi per supportare in modo sostenibile la formazione e lo sviluppo della sua forza lavoro. Un approccio digitale era l’unica strada possibile. Quando si è trattato di digitalizzare i processi, JTI non era ancora del tutto pronta, ma ha imparato subito come accelerare i processi e ora il 100% dei suoi programmi fondamentali è digitalizzato. JTI conferma l’impegno a sostenere i suoi dipendenti con uno sviluppo personalizzato, utilizzando soluzioni flessibili e integrate per la gestione del talento. Parte del loro portafoglio di formazione digitale consisteva nell’offrire un coaching digitale ai dipendenti.

L’obiettivo era applicare una cultura e una mentalità agili, fornendo ai dipendenti gli strumenti per prendere decisioni in autonomia. Inoltre, era necessario che il supporto fosse accessibile indipendentemente dal luogo e dal fuso orario.

Il risultato

“L’introduzione al coaching digitale è arrivata proprio al momento giusto, in piena crisi. Il nostro progetto pilota ha riscosso un grandissimo successo e adesso abbiamo esteso l’iniziativa a livello internazionale. Stiamo ampliandola in seguito alla domanda. La stiamo integrando nella nostra cultura di formazione perché l’apprendimento collaborativo sta diventando parte del nostro DNA.”

Yuliana Balashkevych
Global L&D Director, JTI

Una delle altre sfide a cui JTI doveva far fronte era garantire la sicurezza psicologica dei suoi team in un contesto difficile e mutevole. JTI aveva già svolto con successo iniziative per il benessere dei dipendenti, ma un vantaggio inaspettato della collaborazione con CoachHub è stato quello di avere uno spazio sicuro e un supporto da un coach personale.

“La maggior parte dei nostri dipendenti che si avvalgono del coaching digitale ha detto di farlo non solo per avere aiuto nella carriera ma anche per parlare delle difficoltà personali, interne ed esterne al lavoro. Il coaching digitale permette ai nostri dipendenti di fermarsi e vedere il mondo in modo diverso. Il coaching riveste un ruolo importante perché è una conversazione ed è il sostegno di cui tutti abbiamo bisogno in questo periodo senza precedenti.”

Aleksandra Rzeszutek
L&D Knowledge Expert Manager

Uno degli elementi più importanti del coaching digitale per JTI era la diversità. JTI sa bene che il modo in cui un dipendente può utilizzare un coach è molto diverso e unico per ogni individuo, ma il risultato è lo stesso: dipendenti più coinvolti e più impegnati.

89%

ha riferito che il coaching li ha aiutati a conseguire i loro obiettivi

85%

ha identificato nuove misure da adottare nel proprio sviluppo professionale

83%

ha dichiarato di aver adottato nuovi comportamenti attraverso il coaching

82%

ha dichiarato che il coaching ha avuto un impatto positivo sul loro ambiente di lavoro

91%

ha riferito che la flessibilità a livello di orario e di luogo è stata un valore aggiunto

90%

ha dichiarato che consiglierebbero CoachHub a un collega

Con una nuova mentalità e una nuova cultura all’insegna dell’agilità, JTI continuerà a utilizzare soluzioni accessibili e sostenibili, seguendo il mantra di continuare a far evolvere e sviluppare i dipendenti.

“Il mio consiglio per le imprese che cercano di migliorare i loro risultati è di non rimanere ferme. Smettete di aspettare il momento perfetto, non arriverà mai. Iniziate a muovervi con anticipo, così imparerete come agire correttamente. Grazie a un partner fidato come CoachHub, le nostre esigenze sono state soddisfatte molto rapidamente, la soluzione è stata molto facile da implementare e il supporto è stato eccezionale.”

Yuliana Balashkevych

Global L&D Director, JTI

Uffici nel mondo

La piattaforma leader globale di coaching digitale

CoachHub è la principale piattaforma globale di sviluppo dei talenti che consente alle organizzazioni di creare un programma di coaching personalizzato, misurabile e scalabile per tutti i dipendenti, indipendentemente dal reparto e dal livello di anzianità. In tal modo, le organizzazioni possono ottenere una moltitudine di vantaggi, tra cui un maggiore coinvolgimento dei dipendenti, livelli più elevati di produttività, migliori prestazioni lavorative e una maggiore fidelizzazione. Il pool globale di coach di CoachHub è composto da oltre 3.500 business coach certificati in 70 paesi in sei continenti, con sessioni di coaching disponibili in più di 60 lingue, al servizio di più di 500 clienti. I nostri programmi si basano sulla ricerca e lo sviluppo avanzato del nostro Coaching Lab, guidato dal professor Jonathan Passmore e dal nostro consiglio scientifico. CoachHub è supportato da importanti investitori in campo tecnologico come Draper Esprit, Holtzbrinck Ventures, Partech, RTP Global, Signals Venture Capital e Speedinvest. Nel settembre 2021, CoachHub ha acquisito il pioniere francese del coaching digitale MoovOne, col fine di creare il leader mondiale la cui missione è quella di democratizzare il coaching.
This site is registered on wpml.org as a development site.