Fiducia sul luogo di lavoro: perché è così importante al giorno d’oggi e come instaurarla

CoachHub · 23 November 2021 · 7 min read

Sviluppate le prestazioni del personale, grazie alla gestione attraverso la fiducia.

Se ci fosse una sola lezione di gestione da imparare, sarebbe sulla fiducia. Tuttavia, pochi leader e responsabili di linea credono sinceramente nel suo potere e in coloro che applicano la fiducia nella gestione.

Le persone che implementano la gestione attraverso la fiducia in generale lo fanno solo per avere la coscienza pulita e una bella facciata come manager. Infatti, questo valore fondamentale è raramente indicato nella carta dei valori e non è in alcun modo seguito da fatti concreti. Tuttavia, la fiducia ha un potere immenso: quello della trasformazione organizzativa e della motivazione del team, ma anche della creazione di impegno, motivazione, benessere e innovazione. In breve, tutti gli ingredienti per garantire la sostenibilità dell’organizzazione partono dal fondamento della fiducia.

L’energia della fiducia del personale per il rinnovamento gestionale

La società e il mercato del lavoro si evolvono in parallelo. Pertanto, le scelte sono due: continuare a fare ciò che si sta già facendo o adottare una nuova strategia. Nel primo caso, si continua con la stessa struttura organizzativa e le stesse modalità di gestione che sono in vigore da anni. Un modo di operare che forse ha raggiunto i suoi limiti con conseguente stress, assenteismo, esaurimento, turnover. Nel secondo caso, si cambiano il paradigma, il modello e la struttura gestionale per soddisfare le nuove aspettative del mercato e, possibilmente, ottenere un importante aumento della produttività.

Diversity , Equity and Inclusion

L’impatto della mancanza di fiducia tra la dirigenza e il personale

Un team è un gruppo che condivide obiettivi comuni. Questa unità collettiva è sinonimo di performance, rappresentata dalla famosa formula: 1 + 1 = 3.

Senza fiducia e autostima, questa unità è minata, perché deve affrontare comportamenti improduttivi di chiusura in se stessi e di individualizzazione. Gli obiettivi personali assumono la precedenza sugli interessi collettivi.

In questa situazione, come manager, non potete affermare la vostra leadership. Di conseguenza, siete indifesi di fronte alle sfide che il vostro team deve affrontare e la vostra responsabilità è quindi compromessa.

In un clima simile e con la mancanza di fiducia, tutti tendono a prediligere l’omissione di informazioni mantenendo elementi vitali per sé stessi. La collaborazione tra i membri si deteriora, generalmente preferiscono comportamenti individualistici. La competizione ha la precedenza sulla cooperazione e la demotivazione prende il sopravvento.

Agire ora significa fare la differenza tra qualche anno, ma che cosa bisogna fare esattamente? Rivoluzionare l’approccio imprenditoriale per un rilancio innovativo e dinamico in cui regni la fiducia. È quindi necessario agire, per la sostenibilità della vostra azienda e per i lavori di domani.

Perché il coaching digitale è la chiave per la strategia di crescita della vostra azienda

Scaricate il libro bianco

Cos’è la gestione attraverso la fiducia?

La capacità di essere sicuri e di concedere la propria fiducia è un potere inestimabile. Tuttavia, come il rispetto, la fiducia non può essere decretata, ma va guadagnata settimana dopo settimana, giorno dopo giorno, minuto dopo minuto. Le nostre azioni, il nostro modo di fare le cose, le nostre reazioni, i nostri atteggiamenti, il nostro comportamento la accrescono o la indeboliscono. Dunque, non sono le parole che fanno la differenza, ma le azioni. La gestione attraverso la fiducia, quindi, equivale a ispirare fiducia e, soprattutto, ad avere fiducia nel personale. Supponete sempre che la persona con cui state comunicando sia competente e che desideri fare bene il suo lavoro. La fiducia nella gestione si basa sull’idea di essere semplicemente gentili con le persone e di dare l’esempio. La trasparenza è essenziale anche per generare un elevato livello di fiducia.

Dalla fiducia in se stessi e negli altri emergono spazi in cui è possibile avere un confronto positivo. Diamo spazio anche a impegno, corresponsabilità, innovazione o anche performance “responsabile”. Tuttavia, decidere di implementare la gestione attraverso la fiducia non è sufficiente per farlo concretamente. Bisogna sviluppare una struttura, dei processi e degli strumenti di gestione che fungano da supporto, perché insieme alla fiducia, devono essere stabiliti elementi di autogoverno e di autonomia.

I vantaggi della gestione attraverso la fiducia

Migliore gestione dei conflitti

La gestione preventiva del cambiamento è migliore rispetto alla gestione reattiva dei conflitti. La fiducia, una base solida per il benessere sul luogo di lavoro, riduce significativamente il conflitto tra i membri del personale. Grazie alla fiducia che ispirano, la maggior parte dei e delle manager di successo riesce a creare un senso di sicurezza per incentivare lo scambio reciproco di informazioni. Ciò fornisce quindi ai membri del personale la sicurezza necessaria per esprimere i problemi che riscontrano e, di conseguenza, offrire al/alla manager la possibilità di prevedere i conflitti latenti e disinnescarli prontamente, piuttosto che affidarsi alla gestione della crisi. Questo lavoro di fiducia in se stessi e negli altri apre anche la porta a confronti positivi, lontani dai conflitti che inevitabilmente sorgono quando vi sono alti livelli di sfiducia sul luogo di lavoro. 

Migliore gestione della crisi

Un periodo di crisi può dar luogo a timori e preoccupazioni. Con una strategia di gestione basata sulla fiducia, i membri del personale si attengono più facilmente alla strategia. Ciò li rassicura, li motiva e li impegna a lungo termine. Fidandosi inoltre dei team in una situazione di crisi, si evitano tutte le tensioni che possono sorgere a causa di un controllo eccessivo. In questo tipo di contesto, le tensioni emergono facilmente: una parola incauta, un gesto, un atteggiamento negativo possono far scatenare delle reazioni, distraendo il personale dall’obiettivo comune.

 Benessere e performance del personale

Un ambiente di lavoro in cui la fiducia fa da padrona promuove la crescita personale e professionale. Per una buona ragione: un membro del personale che si sente considerato e a cui vengono affidate reali responsabilità è motivato ed è pienamente coinvolto nel suo lavoro. La fiducia sul lavoro corrisponde al benessere e alla produttività.

In che modo i leader possono creare un clima di fiducia all’interno di un team?

La struttura in base alla quale siamo stati istruiti non ci predispone alla fiducia. Quindi, come possiamo rinunciare al “famoso controllo continuo” e al potere? Come mettere da parte il proprio ego? Come lasciare spazio agli altri e libertà d’azione? Come creare autonomia? Come trovare il coraggio cambiare il paradigma gestionale e organizzativo per muoversi verso il rinnovamento e la corresponsabilità? Come gestire un team quotidianamente seguendo questo stile di gestione attraverso la fiducia? 

Team building

Organizzare sessioni di team building è il modo perfetto per instaurare un rapporto di fiducia e migliorare l’intelligenza collettiva tra i membri del team. Tra le attività più efficaci troviamo il quadrato perfetto, dove l’obiettivo è quello di disporre una corda nella forma di un quadrato perfetto, mentre si è bendati e in gruppo. Anche l’attività di disegno schiena contro schiena è molto popolare. I collaboratori o le collaboratrici sono in coppia e seduti schiena contro schiena. Una delle due persone riceve un taccuino vuoto su cui disegnare, mentre l’altra riceve un’immagine che la prima persona dovrà disegnare solamente tramite istruzioni vocali. Il percorso a ostacoli bendato, la caccia al tesoro, il gioco di fuga: esistono molti giochi divertenti disponibili a basso costo e sono ottimi modi per rafforzare la fiducia tra i membri del personale e la coesione del team e migliorare il lavoro di squadra.

Responsabilità e autonomia sul lavoro

L’obiettivo della gestione attraverso la fiducia è quello di responsabilizzare i membri del personale e dare loro autonomia, semplicemente perché vi fidate di loro. A tal fine, il primo passo consiste nel fornire loro degli strumenti che semplifichino la vita quotidiana del personale.

Il secondo passo è quello di offrire formazione sulla crescita personale, come ad esempio i rapporti interpersonali, la comunicazione non violenta, la gestione delle emozioni o la gestione dell’energia. Tutte queste competenze trasversali, solitamente specifiche dei manager e delle manager, contribuiranno a sviluppare l’autonomia del personale.

Infine, è importante promuovere le responsabilità di ogni dipendente attraverso lo sviluppo delle competenze, la formazione o il coaching aziendale. In questo modo, potranno svilupparsi internamente e ricoprire ruoli più importanti. Alcune aziende che si spingono ancora oltre nella gestione attraverso la fiducia permettono anche al personale di partecipare al comitato direttivo, un cambiamento significativo nella cultura del luogo di lavoro fortemente consigliato.

Perdita di fiducia nell’amministrazione? Come fidarsi e ispirare fiducia?

Le persone che devono dimostrare sicurezza in primo luogo sono i membri della dirigenza, ovvero manager, responsabile di progetto oppure direttore o direttrice. Con il loro comportamento e la loro esemplarità, devono creare uno spazio di fiducia che conceda il diritto di provare e di commettere occasionalmente degli errori. Tuttavia, devono anche affermare la loro leadership in modo da infondere nel personale la fiducia in se stessi. In questo modo, la fiducia rende possibili l’autonomia, l’autenticità e la vulnerabilità, ispira sicurezza e contribuisce a rafforzare la sicurezza personale dei team.

Coaching professionale e crescita personale

Il coaching sulla crescita personale è, come abbiamo visto in precedenza, essenziale per consentire al personale di acquisire competenze e, di conseguenza, responsabilità ed autonomia. Presso CoachHub, l’autonomia emerge dal completamento del corso di formazione digitale, mentre si viene accompagnati in ogni fase del processo (videoconferenze, messaggi istantanei, supporto tecnico, ecc.). Questo coaching vale anche per i team di gestione. Infatti, il coaching manageriale permette di acquisire le competenze di gestione e le abilità necessarie per implementare la gestione attraverso la fiducia.

Coaching o formazione?

Migliorare la fiducia nella vostra organizzazione può sembrare un compito arduo se non avete il supporto giusto e strumenti a vostra disposizione. Il coaching esecutivo è la soluzione perfetta per aiutare a risolvere il problema o supportare le aziende nell’affrontare il tema della fiducia sul luogo di lavoro. Contattate CoachHub per ulteriori informazioni su come un corso di formazione professionale basato su una solida ricerca psicologica possa portare a una significativa trasformazione aziendale.

Crea un’esperienza positiva per i dipendenti con CoachHub Wellbeing™

Scopri CoachHub

Uffici nel mondo

Fornitore globale di coaching digitale

CoachHub è una piattaforma globale di sviluppo dei talenti che consente alle organizzazioni di creare un programma di coaching personalizzato, misurabile e scalabile per tutti i dipendenti, indipendentemente dal reparto e dal livello di anzianità. In tal modo, le organizzazioni possono ottenere una moltitudine di vantaggi, tra cui un maggiore coinvolgimento dei dipendenti, livelli più elevati di produttività, migliori prestazioni lavorative e una maggiore fidelizzazione. Il pool globale di coach di CoachHub è composto da oltre 3.500 business coach certificati in 90 paesi in sei continenti, con sessioni di coaching disponibili in più di 80 lingue. Al servizio di oltre 1.000 clienti in tutto il mondo, gli innovativi programmi di coaching di CoachHub si basano su ricerche scientifiche e sviluppo del nostro Innovation Lab. CoachHub è supportato da importanti investitori in campo tecnologico come Sofina, SoftBank Vision Fund 2, Molten Ventures, Speedinvest, HV Capital, Partech e Silicon Valley Bank/SVB Capital.
This site is registered on wpml.org as a development site.